Il sindaco di San Severino ricorda i fratelli Santanatoglia: "Mezza provincia ha viaggiato sulle loro auto"

piermattei rosa sindaco san severino 1' di lettura 19/08/2022 - “Se ne va un altro pezzo di storia della nostra città, Giancarlo Santanatoglia con suo fratello Guido, negli anni del boom economico fece muovere generazioni e generazioni di settempedani. Mezza provincia ha viaggiato su auto uscite dalla loro concessionaria”.

Con queste parole il sindaco della Città di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha voluto ricordare, nel giorno del funerale dell’ultimo dei due storici titolari della concessionaria Autovass, due imprenditori scomparsi a breve distanza l’uno dell’altro. Guido se n’è andato una ventina di giorni fa, il fratello Giancarlo mercoledì, scorso all’età di 84 anni, lasciando nel dolore la moglie Nara, la figlia Emanuela e i nipoti Michele e Nicola. “Il marchio di famiglia continuerà in questo viaggio meraviglioso – ricorda ancora il sindaco con un abbraccio ai figli, agli stessi amati nipoti e ai familiari tutti, sottolineando – ma loro hanno scritto più di mezzo secolo di storia, li ricorderemo sempre”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente al giornale desiderato nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "Notizie on".
Per Telegram cliccare il canale desiderato e iscriversi.

Giornale Whatsapp Telegram
Vivere Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Vivere Macerata 328.6037088 @VivereMacerata





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2022 alle 12:40 sul giornale del 20 agosto 2022 - 1043 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san severino marche, Comune di San Severino Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dlyC





qrcode