Ingresso gratuito allo stadio e 1000 sciarpe in regalo: grandi novità per i tifosi del Camerino

4' di lettura 02/09/2022 - Sarà una ASD Camerino Calcio ricca di novità quella che si appresta ad illustrare i propri organici e programmi nei prossimi giorni, mentre la squadra continua a prepararsi agli ordini di mister Andrea Tiburzi e del suo collaboratore Sandro Foglia, in vista anche di domani pomeriggio alle ore 15,30 al comunale di Le Calvie, quando è previsto un allenamento congiunto con la ASD 2C (Camerino-Castelraimondo), società gemellata per il settore giovanile.

E' dall'ultimo consiglio direttivo del 31 agosto scorso che sono emerse le novità più interessanti. Ambizioso, coraggioso, innovativo e solidale. Possiamo definire così il progetto di sviluppo e marketing che la società si appresta ad intraprendere. Quello stilato da Ivano Falzetti (nella foto) e gli altri due nuovi soci, Mattia Moriconi e Giacomo Pieroni, è un programma che prevede una serie iniziative, tra cui alcune uniche in senso assoluto e che potrebbero sembrare contrastanti con l’autogestione del club.

Una su tutte è infatti quella che riguarda l’ingresso gratuito allo stadio per tutti, ma è lo stesso imprenditore locale Ivano Falzetti ad illustrarle. "Innanzitutto sono molto soddisfatto che la dirigenza abbia approvato all'unanimità questo progetto - dice Falzetti – il cui obiettivo principale è quello di ricreare un interesse importante intorno a questa squadra, che rappresenta il punto di riferimento di tanti giovani, appassionati e non. Il nostro scopo è quello di far tornare allo stadio più persone possibili e la prima grande strategia è quella legata all’ingresso gratuito a tutto il pubblico (sia locale che ospite), non si paga alcun biglietto. L’unica cosa che introdurremo sono iniziative benefiche, ma non dirette a noi come società sportiva, raccogliendo somme ad offerta e che saranno pubblicizzate per tempo con il motivo ed il destinatario della raccolta, perché il club, oltre a sostenere ed aiutare i ragazzi e chi ci lavora, ha come obiettivo quello di sostenere di volta in volta gli enti, le persone e le associazioni che hanno necessità di essere sostenuti. E’ un piccolo contributo, che a mio avviso, ci pone in una posizione di appartenenza ed amore nei confronti della città e del territorio”.

Una scelta probabilmente unica, non solo a livello locale, quella dell’ingresso a gratuito o ad offerta con scopo solidale, ma non è l’unica. “Un'altra iniziativa – prosegue Falzetti - è quella di aver realizzato mille sciarpe, che verranno regalate con l’obiettivo di tappezzare tutta Camerino, comprese tutte le attività commerciali che espongono i colori del Camerino Calcio e far capire così l’importanza che ricopre la società di calcio per l’intera cittadinanza. Poi ci sono anche altre iniziative in cantiere che riguardano il marketing e la comunicazione, di cui si occuperanno i nostri collaboratori”.

Anche allo stadio comunale di Le Calvie (dove il Camerino giocherà per il girone di andata le partite interne in quanto quello universitario Livio Luzi è inagibile per lavori di adeguamento) ci sarà un nuovo look con il colori biancorossi che domineranno e faranno da sfondo alle insegne pubblicitarie. Novità sono attese anche a livello mediatico e di comunicazione con un nuovo sito con cui relazionare e comunicare con la cittadinanza e i tifosi.

Fino a ieri, l’imprenditore Ivano Falzetti, titolare dell’Agenzia di Tour Operator “6Tour” e grande appassionato di calcio, aveva sostenuto da dietro le quinte la società calcistica, ma questa volta ha fatto il passo importante di entrare dalla porta principale nel direttivo. “Abbiamo deciso all’ultimo momento di entrare in società – dice Falzetti – perché potevamo dedicargli del tempo. Su questa base abbiamo lavorato a queste nuove strategie, mentre il direttivo sta lavorando su altri aspetti. Ci piacerebbe dare anche un’organizzazione migliore, per cercare di ottimizzare il lavoro su tutti i fronti. Quindi noi tre lavoreremo su questo progetto che non finisce in un tempo stabilito, ma per ora ha un periodo annuale, che è iniziato il 1 settembre e continuerà fino al 30 giugno con un suo budget per sostenere persone che, oltre a chi lo fa per volontariato, vengono a lavorare a tempo pieno”.








Questo è un articolo pubblicato il 02-09-2022 alle 19:51 sul giornale del 03 settembre 2022 - 1513 letture

In questo articolo si parla di sport, camerino, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dnQq





logoEV
logoEV