Sopralluogo del prefetto Ferdani a Matelica

1' di lettura 17/09/2022 - Il Prefetto di Macerata Flavio Ferdani in mattinata è arrivato a Matelica per effettuare un sopralluogo sul posto e rendersi conto di persona dei danni causati dal maltempo delle ultime ore.

Ferdani è stato accolto dal sindaco di Matelica Massimo Baldini, dal vice Denis Cingolani e dall’assessore ai Lavori Pubblici Rosanna Procaccini. Dopo un colloquio in Comune, il Prefetto è stato accompagnato nei luoghi maggiormente colpiti dove sono stati registrati i maggiori problemi in seguito al nubifragio di giovedì e venerdì notte.

Una vera e propria emergenza con il maltempo che in queste ore ha ripreso a manifestarsi con pioggia e forte vento. Gli operai comunali, i volontari della Protezione Civile e le forze dell’ordine continuano a lavorare per ripristinare i danni e contenere i disagi, mentre in Comune si continua a monitorare la situazione con la speranza di un miglioramento delle condizioni metereologiche.

Il Prefetto Ferdani ha espresso vicinanza e collaborazione, salutando Matelica per poi recarsi nelle altre città del maceratese danneggiate dal maltempo. «Ringraziamo il Prefetto per essere venuto a Matelica in queste ore critiche – commenta il sindaco Baldini – ci scusiamo con i cittadini per i disagi che si sono venuti a creare a causa del maltempo, stiamo cercando di risolvere tutte le problematiche nel minor tempo possibile, ma le zone da coprire sono tante e i danni in alcuni casi molto gravi. Ringraziamo le forze dell’ordine, la Protezione Civile, la Polizia Locale, i Vigili del Fuoco e tutti quei cittadini che volontariamente si sono rimboccati le maniche per aiutarci in questo difficile momento».








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2022 alle 14:21 sul giornale del 19 settembre 2022 - 502 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, comune di matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqn6





logoEV
logoEV