Ferite a morte, al Feronia un'evento della Fnp Cisl Marche

Feronia 1' di lettura 20/09/2022 - Il teatro comunale Feronia di San Severino Marche venerdì 30 settembre, a partire dalle ore 16, ospiterà una lettura di monologhi tratti dal libro “Ferite a Morte” di Serena Dandini. Si tratta di un evento promosso dalla Fnp Cisl Marche e organizzato dal Coordinamento politiche di genere della Fnp Cisl di Macerata, Civitanova Marche, Tolentino, Camerino, con il patrocino del Comune di San Severino Marche, per riflettere sul tema dei femminicidi e della violenza contro le donne.

Il reading sarà aperto da una tavola rotonda, moderata da Lidia Felicita Fabbri, coordinatrice regionale per le politiche di genere Fnp Cisl Marche, e introdotta proprio dalla lettura di monologhi che raccontano le storie di donne uccise per mano di un marito, di un compagno o di un amante tratte dal libro della Dandini. Interverranno Anna Maria Foresi, segretaria regionale Fnp Cils Pensionati Marche, la criminologa Antonella Ciccarelli, Valeria Pasqualini, assistente sociale dell’Ambito Territoriale Sociale XV di Macerata, Elisa Giusti, coordinatrice Cav - Referente Sos Donna della cooperativa sociale il Faro, l’avvocato Narciso Ricotta, e gli educatori del Punto Voce Polo 9, Massimo Panfili e Renato Albucci. Al live reading di “Ferite a morte” interverranno Rosaria Giacomozzi, Cristiana Tombesi, Marta Carassai, Brigida Pelagatti Sara Michetti, Alessandra Fioravanti con l’accompagnamento musicale di Chiara Cirilli e Alice Castori.

L’iniziativa si colloca in un progetto regionale di sensibilizzazione e attenzione al contrasto della violenza sulle donne, promosso dal Coordinamento Donne del sindacato dei pensionati della Cisl, che ha visto il suo primo appuntamento al Ridotto delle Muse di Ancona e prevede repliche in diverse città marchigiane.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2022 alle 12:17 sul giornale del 21 settembre 2022 - 270 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqUf





logoEV
logoEV