Fratelli D'Italia ringrazia Monte San Martino: "Percentuali altissime, stimolo per fare sempre meglio"

1' di lettura 29/09/2022 - “Un vero grazie ai cittadini di Monte San Martino che hanno scelto Fratelli d’Italia come primo partito con il 40 per cento dei consensi alla Camera e il 41,4 al Senato. Si tratta di percentuali fra le più alte in provincia di Macerata che confermano il buon lavoro svolto e che ci danno lo stimolo per fare sempre meglio”.

Così il capogruppo di Fratelli d'Italia in Consiglio comunale, Raffaele Anselmi, all’indomani del voto politico che a Monte San Martino regala al centrodestra la maggioranza assoluta dei consensi: 53,09 per cento alla Camera e 53,8 per cento al Senato. “I cittadini di Monte San Martino hanno scelto e creduto nel progetto politico di Fratelli d’Italia ed esprimo piena soddisfazione per i risultati che ritengo entusiasmanti, vista la netta affermazione ottenuta nel nostro territorio. Dati che indicano un inequivocabile segno di stima e fiducia dei cittadini nei confronti di Giorgia Meloni. Anche nel nostro paese, di fronte a questi risultati e all’evidenza di una maggioranza assoluta di centrodestra, è arrivato il momento che qualcuno si faccia delle domande e inizi a dare delle risposte. Faccio i migliori auguri di buon lavoro ai senatori Elena Leonardi e Guido Castelli e ai deputati Lucia Albano e Antonio Baldelli, nella certezza che rappresenteranno al meglio il nostro territorio che finalmente potrà avere il riconoscimento che merita anche nella più alta sede istituzionale dello Stato. Allo stesso modo, sono convinto che il presidente della Regione Francesco Acquaroli saprà sostituire al meglio gli assessori eletti in Parlamento, proseguendo su quella strada del buongoverno della Regione avviata due anni fa”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2022 alle 14:43 sul giornale del 30 settembre 2022 - 604 letture

In questo articolo si parla di politica, fratelli d'italia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsHy





logoEV
logoEV