Bandiere Arancioni, a Valfornace scatta la caccia al tesoro

1' di lettura 30/09/2022 - Domenica prossima (2 ottobre) torna la “Caccia ai Tesori Arancioni”. In 100 borghi, lungo l’intera penisola, il Touring Club Italiano ripropone l’iniziativa che mira a far conoscere e valorizzare le bellezze del territorio.

Anche Valfornace, Bandiera Arancione dal 2016, aderisce all’iniziativa con un tour che andrà alla scoperta dei principali luoghi di cultura ma anche di suggestive mete ambientali e rare bellezze architettoniche. Il ritrovo è previsto per le ore 15 in piazza Vittorio Veneto, davanti al palazzo comunale. Ai partecipanti verrà consegnato un piccolo omaggio insieme a una lista di indizzi che porterà tutti a visitare chiese, palazzi, raccolte d’arte e località che da sempre rendono unica questa suggestiva località del territorio Maceratese. Sarà possibile anche effettuare una visita libera al laghetto di Boccafornace con sorgente carsica intermittente. Il gran finale, con il ritorno dal tour, sarà davanti alla scalinata della chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta dove il Coro “Monti Azzurri” eseguirà, a partire dalle ore 18, un concerto in costume.

Sempre in tema di Bandiere Arancioni da segnalare che Valfornace sabato 8 e domenica 9 ottobre ospiterà anche la Festa nazionale del PleinAir 2022 con passeggiate naturalistiche, stand gastronomici, intrattenimento musicale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2022 alle 14:45 sul giornale del 01 ottobre 2022 - 70 letture

In questo articolo si parla di attualità, Pievebovigliana, Valfornace, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dsWM





logoEV
logoEV