La Notte dei Ricercatori a Matelica

1' di lettura 01/10/2022 - Successo per la Notte dei Ricercatori “Sharper” con l’Università di Camerino che ha proposto un’attività anche a Matelica, città sede del polo di Veterinaria.

Nel tardo pomeriggio di ieri si è tenuto infatti un incontro dedicato al mondo delle api, a cui hanno preso parte tanti ragazzi e adulti, a cura della professoressa Silvia Preziuso. L’evento doveva tenersi in piazza Mattei presso il loggiato degli Ottoni, ma a causa delle condizioni meteo non favorevoli è stato ospitato dal teatro Piermarini. Un bel focus sulle api mellifere a cui ha preso parte anche il magnifico rettore dell’Università di Camerino Claudio Pettinari e il vicesindaco e assessore all’Agricoltura Denis Cingolani. Al termine dell’approfondimento ai presenti è stato offerto un aperitivo presso il Foyer del Teatro a base di Verdicchio di Matelica e miele. «Ringrazio Unicam che ha scelto di approfondire questa tematica molto importante per il nostro territorio – commenta Cingolani – sono rimasto colpito dalla presenza di molti ragazzi giovanissimi, seduti nelle prime file e molto interessati agli argomenti esposti dalla bravissima professoressa Preziuso. Siamo fortunati ad avere in città un polo importante e qualificato come quello di Veterinaria, la collaborazione con l’ateneo è fondamentale per il nostro comune».








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2022 alle 14:38 sul giornale del 03 ottobre 2022 - 194 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, comune di matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ds0T





logoEV
logoEV