Il Teatro delle Armonie torna a Castelraimondo, presentata la rassegna

3' di lettura 19/11/2022 - Torna il grande teatro a Castelraimondo con la sesta edizione della rassegna “Teatro delle Armonie” curata dalla Compagnia Teatrale Fabiano Valenti di Treia e organizzata insieme al Comune.

Otto spettacoli da novembre a marzo al Lanciano Forum con un cartellone variegato e molto interessante che è stato presentato questa mattina proprio nella sala consiliare del Comune di Castelraimondo alla presenza del sindaco Patrizio Leonelli, del vicesindaco Roberto Pupilli, degli assessori Elisabetta Torregiani e Ilenia Cittadini, del consigliere comunale Paolo Cesanelli, del consigliere regionale Renzo Marinelli, del presidente della compagnia Fabio Macedoni, di alcuni protagonisti delle varie rappresentazioni in programma e degli sponsor. «Dopo cinque anni di stop dovuti a inagibilità e pandemia torniamo con questi spettacoli che non vedo l’ora di poter ammirare – spiega il primo cittadino – sono sicuro che mi divertirò, c’è bisogno di tornare ad avere qualche momento di spensieratezza. Un cartellone che punta non solo ad attirare la cittadinanza di Castelraimondo, ma anche gli appassionati del resto dell’entroterra».

Evidenziate anche le diverse sfaccettature dell’offerta proposta. «Finalmente torna il teatro a Castelraimondo – afferma l’assessore alla Cultura Elisabetta Torregiani – abbiamo sempre lavorato per far tornare il prima possibile questa rassegna, ce l’abbiamo fatta e siamo molto soddisfatti della programmazione che intreccia dialetto e commedia. Tocchiamo quindi diversi gusti in otto serate che speriamo possano essere apprezzate e molto partecipate».

A spiegare i contenuti delle varie commedie è stato il presidente della compagnia treiese organizzatrice, Fabio Macedoni. «Abbiamo vissuto tante belle serate da tutto esaurito a Castelraimondo con questa rassegna in passato – ammette Macedoni – spaziamo dal dialetto alle commedie dell’arte fino alla musica, ce n’è per tutti i gusti e siamo sicuri che si potranno passare dei bellissimi momenti insieme».

Importante, come sempre, il contributo della Regione Marche che continua a sostenere le rassegne nei piccoli comuni. «Riportare gli spettacoli a Castelraimondo è importante ed è un modo per far vedere che non ci abbattiamo – conferma il consigliere regionale Renzo Marinelli -. Questo tipo di attività sono fondamentali per i piccoli borghi come il nostro, viviamo in territori particolari che hanno bisogno di sorridere. Queste manifestazioni devono andare avanti e sono sicuro che ripartiremo con il piede giusto».

Questo il programma nel dettaglio della sesta rassegna del Teatro delle Armonie. Venerdì 25 novembre, ore 21.15, la Filodrammatica Piorachese in “Miseria e nobiltà”, adattamento da Eduardo Scarpetta e regia di Luisella Tamagnini. Domenica 18 dicembre, ore 21.15, la Compagnia Teatrale Fabiano Valenti di Treia in “‘A notte de Natà (Tutte ‘e vèstie sa parlà)”, di Fabio Macedoni e Alessandra D’Oria, regia di Francesco Facciolli. Sabato 14 gennaio 2023, ore 21.15, la Compagnia Gruppo Amici del Teatro di Offida in “Casa Anton” da Anton Cechov, regia di Scilla Sticchi e Francesco Facciolli. Sabato 28 gennaio, ore 21.15, la Compagnia La Nuova di Belmonte Piceno in “Li parendi de Roma” di Gabriele Mancini, regia di Gabriele Mancini. Sabato 11 febbraio, ore 21.15, la Compagnia Giovane Agorà di Appignano in “La scatola nera”, sceneggiatura della Compagnia, regia di Luca Feliziani. Sabato 25 febbraio, ore 21.15, Teat Comedì e Extravagantes in “Con licenza dei superiori - Dentro la maschera nera. Un viaggio nell’anima di Pulcinella” da scenari di Commedia dell’Arte, testo e regia di Antonio Gargiulo. Sabato 4 marzo, ore 21.15, l’Associazione Culturale ARTISTICA...MENTE di Loreto in “Vizio di famiglia” di Edoardo Erba, regia di Antonella Pelloni. Infine, sabato 18 marzo, ore 21.15, Teatro in Bilico in “Madame Show” di Giulia Giontella, regia sempre di Giulia Giontella.

Ingresso unico: 10 €. Info e Prenotazioni: tel. 338/2595480 e tel. 335/7681738. La rassegna è patrocinata dal Comune di Castelraimondo, Regione Marche, Provincia di Macerata, Unione Montana Potenza Esino Musone, Consiglio Regionale delle Marche e Unione Italiana Libero Teatro.


dal Comune di Castelraimondo
www.comune.castelraimondo.mc.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2022 alle 11:48 sul giornale del 21 novembre 2022 - 162 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, castelraimondo, comune di castelraimondo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dDG8





logoEV
logoEV