Matelica celebra Mario Lodi a 100 anni dalla nascita

1' di lettura 01/12/2022 - Anche Matelica partecipa alle celebrazioni per il centenario della nascita di Mario Lodi, pedagogista e scrittore nato nel 1922 e deceduto nel 2014, a cui è intitolata la scuola primaria cittadina.

Martedì (6 dicembre) presso la sede dell’associazione Scacco Matto in via Oberdan, 56 si terrà una conferenza su “Libera infanzia in libera scuola. L’educazione democratica di Mario Lodi” che sarà tenuta dal prof. Juri Meda dell’Università di Macerata (componente del comitato nazionale per il centenario). Contestualmente a questo incontro si terrà anche l’inaugurazione dell’esposizione degli articoli della Costituzione Italiana illustrati dai bambini della scuola primaria matelicese. La mostra resterà aperta fino al 13 dicembre con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 14 e 30 alle ore 16 e 30, sabato e domenica dalle ore 10 e 30 alle ore 12 e 30 e nel pomeriggio dalle ore 17 alle ore 19. L’evento è a cura di: scuola primaria Mario Lodi, Scacco Matto e Kindustria con il patrocinio del Comune di Matelica.

Mario Lodi (Piadena, 17 febbraio 1922 – Drizzona, 2 marzo 2014) è stato un pedagogista, scrittore e insegnante italiano. Le sue metodologie educative furono inizialmente ispirate da quelle di Célestin Freinet, seguendo un indirizzo che lo fece diventare esponente del Movimento di cooperazione educativa. La vita di Mario Lodi ha interpretato culturalmente la ricostruzione dell'Italia sulla pedagogia e sul mondo della scuola e dei bambini attraverso un impegno concreto e quotidiano. In questo contatto quotidiano con i bambini, con la loro osservazione partecipe, Lodi ha ridisegnato il valore educativo della scuola, cambiandone aspetti e metodologie.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2022 alle 13:33 sul giornale del 02 dicembre 2022 - 260 letture

In questo articolo si parla di cultura, matelica, comune di matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dF6L





qrcode