I geologi delle Marche accolgono Castelli: "Persona adeguata al ruolo"

guido castelli 2' di lettura 06/01/2023 - “Accogliamo con favore la nomina di Guido Castelli quale nuovo commissario alla Ricostruzione del centro Italia e gli auguriamo buon lavoro. La scelta del nuovo governo è caduta su una persona perfettamente adeguata al ruolo. Si tratta di un profilo importante, che ha toccato con mano la realtà del territorio sia da sindaco che da consigliere regionale e sono certo che saprà indirizzare il lavoro nel modo giusto”. È il commento del presidente dell’Ordine dei Geologi delle Marche, Piero Farabollini.

“Abbiamo avuto il piacere di ospitare il senatore Castelli nel corso del nostro convegno dello scorso novembre, con lui c’è da tempo un dialogo costruttivo e l’auspicio è che possa continuare. Come Ordine dei Geologi metteremo a disposizione del commissario le nostre competenze, come sempre abbiamo fatto con i predecessori. Il lavoro di ricostruzione - continua Farabollini - ha avuto un’importante accelerazione nel corso degli ultimi anni, anche grazie a una convergenza politica che, da alcuni mesi a questa parte, si è evidentemente interrotta. Non è nostro compito ‘tifare’ per una parte o per l’altra, ma per il bene dei territori e delle popolazioni colpite dal sisma. E in questo senso, la nomina di un marchigiano non può che renderci felici, anche perché non va dimenticato come proprio le Marche siano la regione più colpita dagli eventi del 2016”.

“A livello operativo - conclude il presidente dei Geologi marchigiani - l’auspicio è che il nuovo commissario incrementi la presenza di geologi all’interno della struttura da lui presieduta visti i numerosi problemi di dissesto idrogeologico che interessano, inevitabilmente, anche il processo di ricostruzione. Criticità che solo con la competenza di un geologo si possono superare”.


   

da Ordine dei Geologi delle Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-01-2023 alle 13:33 sul giornale del 07 gennaio 2023 - 128 letture

In questo articolo si parla di politica, Ordine dei Geologi delle Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dLPV





logoEV
logoEV
qrcode