Successo per la prima edizione della rassegna concertistica natalizia a Matelica

2' di lettura 18/01/2023 - Nella chiesa cattedrale Santa Maria Assunta di Matelica, nel pomeriggio di sabato 7 gennaio 2023, il periodo di festa si è concluso in musica, The Christmas Song, prima edizione della Rassegna Concertistica Natalizia sotto la direzione artistica del M° Luca Migliorelli, responsabile della scuola civica di musica “Toscanini ‘79” e direttore di altre rassegne organistiche nel territorio maceratese.

Concerto natalizio cantato da Ensemble Vocale Esacordo, primi soprani Sabina Davide e Lucia Neri; secondi soprani Anna Tatasciore e Gabriella Di Peppe; contralti Nara Montefusco e Alessia Di Cencio, dirette dal M° Walter D’Arcangelo che ha eseguito i brani di repertorio alla tastiera dell’organo.

La formazione corale abruzzese si è formata nella Schola Cantorum “Settimio Zimarino” di Chieti sotto la guida del M° Donato Martorella, le cantanti hanno avuto esperienze operistiche e da camera in rassegne musicali di rilievo italiane e straniere. L’ensemble propone un ricco programma di musica polifonica, a cappella e con accompagnamento musicale, appartenente a epoche e generi differenti, dalla musica medievale a quella contemporanea. L’organista, M° Walter D’Arcangelo, da anni collabora attivamente con il collega Luca Migliorelli, in eventi musicali di musica organistica, per la valorizzazione degli antichi e preziosi strumenti, ancora in uso nella nostra regione. E’ organista titolare della Cattedrale San Giustino di Chieti, lunga la sua formazione e la partecipazione ad eventi e concorsi musicali nazionali e europei; notevole il suo lavoro di ricerca e di promozione dell’arte organaria che gli hanno valso prestigiosi premi e borse di studio internazionali.

In questa prima edizione, la rassegna natalizia ha visto un programma sia sacro che profano, con brani di autori europei e americani in stile sia classico che contemporaneo. Musiche anglosassoni e famosissimi brani di tradizione natalizia, ma anche pezzi di repertorio regionale e alcune rivisitazioni nel genere swing. Vi è stata una riuscita alternanza di brani gioiosi e solenni e altri più pacati, alcuni eseguiti a cappella, altri accompagnati dall’organo della Cattedrale. La sensibilità religiosa della Festa è stata rimarcata dalle musiche classiche magistralmente eseguite in tastiera e dalla voce del coro, anche lo spirito gioioso dei brani laici ha esaltato le liete armonie che caratterizzano il periodo del Natale.

Un riuscitissimo evento, patrocinato dalla Parrocchia Della Chiesa Cattedrale, guidata dal parroco Don Lorenzo Paglioni, entusiasta di accogliere la musica come strumento di incontro e di tributo al bello che l’arte sa esprimere.


   

da Lina Menichelli







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2023 alle 12:17 sul giornale del 19 gennaio 2023 - 864 letture

In questo articolo si parla di matelica, spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dNIU





logoEV
logoEV
qrcode