La storia della Settempeda attraverso immagini, filmati e racconti di Gabriele Cipolletta

2' di lettura 01/03/2023 - Appuntamento con la storia calcistica della Settempeda domani sera (giovedì 2 marzo) presso il cineteatro Italia alle ore 21. Un richiamo di assoluto interesse per tutti gli sportivi in generale della gloriosa società biancorossa, che si appresta a festeggiare nei prossimi anni (esattamente nel 2025) il suo centenario di attività.

A raccontare le imprese sportive, i personaggi, i calciatori, gli allenatori ed i personaggi legati al mondo dello sport che hanno fatto grande la Settempeda o portato in giro il nome di San Severino, ma anche coloro che sono stati ospiti della città settempedana, sarà Gabriele Cipolletta, non un personaggio qualsiasi, ma un settempedano doc e uno sportivo di nascita, che è stato calciatore, allenatore, dirigente, che ha amato il calcio e custodito le testimonianze dell'amata società biancorossa.

E' dal suo archivio che ha estratto infatti immagini, foto e documenti vari che proporrà al pubblico lui stesso, attraverso il proprio racconto ed un programma che non mancherà di sorprese per il pubblico. Appassionato e studioso del calcio ed ancor di più del suo club di casa, dove ha ricoperto tutti i ruoli fin da bambino, Gabriele Cipolletta è stato autore anche di libri, non sportivi, ma della Settempeda ha appuntato tutto in 3 quadernoni, quello che ha riguardato il settore giovanile, i migliori campionati e le vittorie. "L'idea di questa serata - dice Cipolletta - è nata tempo fa, con la società e tra lo scopo, oltre che ricordare il passato attraverso la sua storia, gli aneddoti ed altre sfaccettature, ha quello di richiamare l'attenzione degli appassionati".

Si preannuncia una serata speciale, con ospiti illustri che saranno noti solo al momento, in quanto diversi di loro non potranno essere presenti perché sono ancora protagonisti nei vari campionati professionistici nazionali. San Severino che ha dato molto al calcio italiano, da Bucchi, a Bonaventura, a Castori. Altri personaggi e campioni saranno presenti nei filmati che sono stati rispolverati dagli archivi di Cipolletta, tra cui anche una partita della nazionale militare del 1978 giocata a San Severino e tra le cui file militavano Antonio Cabrini, i compianti Paolo Rossi e Lionello Manfredonia e altri futuri campioni.






Questo è un articolo pubblicato il 01-03-2023 alle 19:16 sul giornale del 02 marzo 2023 - 394 letture

In questo articolo si parla di sport, san severino marche, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dVgt





logoEV
logoEV
qrcode