La Thunder Basket riceve l'Ancona

3' di lettura 10/03/2023 - Dopo un weekend di stop per consentire lo svolgimento delle finali di Coppa Italia di categoria, nel fine settimana che sta per arrivare si torna sul parquet nel campionato di serie A2 femminile di basket. La Halley Thunder Matelica riceve al PalaChemiba di Cerreto d’Esi la Basket Girls Ancona per il derby marchigiano: appuntamento domani, sabato 11 marzo (ore 19).

Le due formazioni sono separate da otto punti in classifica: Matelica si trova al 7° posto con 22 punti (11 vinte e 9 perse), Ancona è un po’ più indietro al 10° posto con 14 punti (7 vinte e 13 perse). Ma il cammino dell’ultimo mese e mezzo è di segno opposto: Matelica viene da 4 sconfitte nelle ultime 5 partite, Ancona da 4 vittorie nelle ultime 5 partite. Per quanto riguarda i “numeri”, balza agli occhi un dato: Matelica ha il 3° attacco più prolifico del girone (67,4 punti segnati di media, con capitan Gonzalez capocannoniere a 19,0 a partita), Ancona il 13° attacco cioè il penultimo del girone (55,1 punti segnati di media, con Mataloni miglior realizzatrice di squadra a 13,8 di media), solo Cagliari realizza meno punti delle doriche. A livello difensivo, Ancona subisce un po’ meno di Matelica: 61,8 rispetto a 65,5.

Sono due le principali novità che presenta la Basket Girls Ancona rispetto alla gara di andata (vinta da Matelica nel capoluogo per 43-53): il team dorico ha cambiato l’allenatore, non c’è più Sandro Castorina e al suo posto troviamo Luca Piccionne; proprio in occasione del derby esordirà la nuova straniera al posto della francese Diane Diene, si tratta dell’ala Anna Rylichova, classe 1999 della Repubblica Ceca, proveniente da Battipaglia dove produceva 9,4 punti e 6,6 rimbalzi, tra l’altro fresca avversaria della Halley Thunder con il team campano appena un mese fa. Per quanto riguarda l’organico anconetano, già detto della miglior realizzatrice Margherita Mataloni, da tenere in considerazione sono i numeri dell’esperta Serena Bona sotto canestro (10,4 punti e 7,4 rimbalzi) e il ritorno da ex a Cerreto d’Esi della tiratrice Ludovica Albanelli (8,7 punti).

Le parole di Orazio Cutugno, allenatore della Halley Thunder Matelica. «Dopo la sosta per la Coppa credo sia determinante l’impatto nella gara in termini di energia e il ritmo partita. Ancona si è rinforzata e ha un record positivo nelle ultime gare. Esprime un gioco basato sull’aggressività difensiva e giocate di talento e di esperienza in attacco. Noi siamo ancora alle prese con diversi acciacchi, ma adesso è il momento di stringere i denti e dare ognuna il proprio meglio per giocare una bella partita».

Si gioca domani, sabato 11 marzo, alle ore 19, al PalaChemiba di Cerreto d’Esi. Arbitreranno l’incontro Davide Valletta di Montesilvano (Pe) e Andrea Marianetti di San Giovanni Teatino (Ch). La partita sarà trasmessa in diretta sul nostro canale youtube Thunder Basket.


   

da Thunder Basket
Matelica - Fabriano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2023 alle 12:40 sul giornale del 11 marzo 2023 - 70 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, matelica, fabriano, thunder, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/dWOp





qrcode