I 4 metodi di pagamento migliori per i servizi streaming

soldi denaro 4' di lettura 17/03/2023 - Il cinema è considerata la forma d’intrattenimento per eccellenza, che è riuscita ad appassionare milioni di persone nel corso della sua storia. È inevitabile tuttavia che questo mondo venga influenzato dall’evoluzione digitale. Ormai si sta abbandonando la televisione via cavo per passare ai servizi di streaming online certamente più moderni.

In questo contesto sorgono vari dubbi per quanto riguarda gli abbonamenti delle piattaforma di streaming. Abbiamo quindi selezionato i migliori metodi di pagamento, attraverso cui acquistare un servizio streaming e poter vedere tutti i propri film e serie tv preferite online.

Carte di credito, debito o prepagate

Il metodo di pagamento più comune per i servizi streaming digitali, ma anche negli ecommerce online, sono le carte fisiche. Si parla quindi di carte di credito, carte di debito, carte prepagate e bancomat. Sul sito della piattaforma a cui vuoi sottoscrivere l’abbonamento ti verranno indicati tutti i passaggi per procedere in questo modo.

Certamente dovrai essere in possesso del numero della carta, data di scadenza e CVC. La comodità delle carte è che l’importo mensile viene pagato automaticamente senza bisogno di alcuna approvazione. D’altra parte, questo può essere considerato un rischio: se infatti dimentichi di disdire il piano continuerai a pagare inutilmente.

Conto online e wallet digitali

Un’altra opzione molto valida sono i conti online oppure gli ewallet. Questo metodo di pagamento si sta diffondendo molto nell’ultimo periodo, poiché consente di collegare più carte e conti bancari ad un unico portafoglio digitale. Non avendo una vera e propria carta fisica associata, dovrai pagare l’abbonamento accedendo al tuo conto digitale dalla piattaforma di streaming. Anche in questo caso l’addebito è automatico, ma viene annullato se non si dovessero avere fondi sufficienti.

Uno dei migliori conti bancari online da utilizzare è Trustly, sistema posseduto da una società svedese e fondato nel 2008. I suoi vantaggi principali sono efficienza e sicurezza, ma soprattutto comodità del pagamento. Trustly viene utilizzato non solo per le piattaforme di streaming, ma anche per altri contenuti online come i casinò Trustly Italia, ecommerce e tanto altro.

Paypal

Parlando di conti digitali non si può evitare di nominare Paypal, che si candida come il miglior metodo di pagamento in assoluto. Non sono necessari codici per pagare con Paypal, soltanto l’indirizzo email e la password associata all’account. Come su Trustly, anche qui si possono associare molteplici carte e conti bancari.

Al momento del pagamento sulla piattaforma di streaming ti verrà chiesto di selezionare la fonte inserita su Paypal da cui prelevare l’addebito: carta di credito, conto bancario o dal saldo di Paypal stesso. È infatti possibile caricare il conto per pagare online, ma anche per trasferire dei soldi da una carta all’altra senza pagare commissioni elevate.

Codici delle carte regalo

Purtroppo non tutti dispongono di un metodo di pagamento digitale o di una carta di credito per pagare. I servizi di streaming hanno tuttavia proposto una soluzione estremamente semplice ed efficace, adottata poi anche da altre tipologie di piattaforme. Stiamo parlando delle carte regalo, acquistabili in contanti in quasi tutti i negozi di elettronica oppure online.

Le carte regalo funzionano nel seguente modo. Al momento dell’acquisto il negozio ti fornirà un codice (solitamente si trova sullo scontrino). Dopodiché dovrai recarti sul sito della piattaforma streaming e scegliere di pagare attraverso una carta regalo. Inserisci quindi il codice che ti è stato dato per poter finalmente accedere al servizio.

L’importo delle carte regalo corrisponde a quanto viene pagata. Ad esempio, se una carta ha un valore di €20 significa che puoi spendere tale somma sulla piattaforma attraverso il codice. Trattandosi di abbonamenti mensili, non è previsto l’addebito automatico. Ciò significa che, anche se acquisti una carta con un valore da poter pagare l’iscrizione per più mesi, dovrai inserire il codice ogni volta che scadrà l’abbonamento. Per ovviare questo problema puoi anche scegliere di pagare a cadenza annua.

Come scegliere un metodo di pagamento efficace

I metodi di pagamento che abbiamo visto sono equivalenti, cioè sono tutti validi per sottoscrivere un abbonamento sulla maggior parte dei servizi streaming on-demand. Non esiste un migliore sistema, ma la scelta dipende esclusivamente dalle tue esigenze.

Certamente se il tuo intento è fare un regalo oppure provare la piattaforma prima di confermare l’abbonamento, le carte regalo risultano più comode. Le carte di credito, Trustly e Paypal sono invece più efficienti perché garantiscono un addebito automatico ed anche più sicurezza durante il pagamento.






Questo è un articolo pubblicato il 17-03-2023 alle 14:15 sul giornale del 17 marzo 2023 - 12 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, soldi, denaro, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dX4d


logoEV
logoEV
qrcode