ATS18, Gentilucci: "Servizio di mediazione familiare scelto per un progetto nazionale"

1' di lettura 17/03/2023 - «In questi giorni si parla di autonomia differenziata, anche in ambito sociale. La specificità del nostro territorio, esteso e con una popolazione anziana, richiede investimenti pubblici adeguati che tengano conto dei fabbisogni delle aree interne».

È il presidente dell’Ambito Territoriale Sociale XVIII, Alessandro Gentilucci, a richiamare l’attenzione sulla necessità di impiegare risorse in modo adeguato per assicurare a tutti i cittadini diritti essenziali. «Di certo, come ATS XVIII riusciamo a centrare risultati importanti: la Regione ha scelto il nostro centro per la famiglia per rappresentarla, a livello nazionale, in un progetto sulle conflittualità familiari. È indice che questo servizio, tra i primi ad essere attivato nelle Marche, ha saputo acquisire una effettiva capacità di intervento nelle dinamiche di famiglia più delicate, mi riferisco a separazioni, gestione dei minori, situazioni di difficoltà parentali».

Grazie ad una sperimentazione del Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’ATS XVIII avvierà una collaborazione con un analogo centro per la famiglia del Piemonte per implementare il servizio di mediazione familiare. «Perseguiamo una cultura della mediazione del conflitto - prosegue Gentilucci - avvalendoci di psicologi, avvocati, assistenti sociali appositamente formati per evitare i costi sociali che spesso derivano da situazioni di malessere e disagio. Tutto questo in modo completamente gratuito, protetto e, soprattutto, non sanitario. Un’esperienza che stiamo condividendo anche con altri ATS, a significare validità del servizio e risorse economiche ben utilizzate».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2023 alle 14:22 sul giornale del 18 marzo 2023 - 90 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, unione montana, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dX4p





logoEV
logoEV
qrcode