Tre nuove sculture per i 758 anni di Sarnano (foto)

1' di lettura 02/06/2023 - Giovedì 1 giugno, nel 758° anniversario della fondazione del Comune di Sarnano, è stato inaugurato il gruppo scultoreo "Il Serafino di San Francesco", commissionato dall’Amministrazione Comunale all’artista Fabrizio Savi.

L’opera, installata in Piazza Alta, è composta da tre figure: San Francesco nell’atto di imprimere il sigillo, un uomo in cui ravvisiamo il signore di Brunforte, ultimo feudatario di questi territori, e un giovane sarnanese con lo sguardo pieno di ammirazione. L'opera è un omaggio alla tradizione che attribuisce l’ideazione del Serafino, lo stemma di Sarnano, al fondatore dell’Ordine Francescano.

Alla cerimonia, presieduta dal Sindaco Luca Piergentili, hanno partecipato i Consiglieri Regionali Anna Menghi e Pierpaolo Borroni, e l'artista Fabrizio Savi. La dott.ssa Maria Franca Ghiandoni, Presidente del Centro Studi Sarnanesi, inoltre, ha presentato una serie di approfondimenti sul tema e una brochure divulgativa sull'argomento. Sono intervenuti il prof. Antonio Montefusco dell'Università Ca' Foscari di Venezia, Lord Nicholas Edward True studioso indipendente, Fra Fabio Furiasse Direttore dell'Archivio dei Cappuccini delle Marche e Fra Simone Giampieri Ministro Provinciale della Provincia Picena dei Frati Minori.

In seguito, presso la Sala Consiliare la dott.ssa Costanza Lucchetti e la dott.ssa Maela Carletti dell'Università di Macerata hanno illustrato alcuni manoscritti che saranno esposti alla mostra "Nel segno di Francesco" che si terrà il prossimo agosto.


   

da Comune di Sarnano






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2023 alle 14:14 sul giornale del 03 giugno 2023 - 506 letture

In questo articolo si parla di cultura, sarnano, Comune di Sarnano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/ebk8





logoEV
logoEV
qrcode