Il maltempo rallenta i lavori al Luzi di Camerino, gare di atletica del CNU spostate a Fabriano

2' di lettura 15/06/2023 - Il continuo perdurare del maltempo e le abbondanti piogge che si susseguono da mesi hanno influito pesantemente anche nella logistica delle gare dei Campionati Nazionali Universitari 2023, in programma a Camerino ed in altri centri delle valli del Chienti e Potenza previsti, facendo dirottare le prove di atletica leggera allo stadio comunale di Fabriano, risultato idoneo per lo svolgimento di tutte le discipline della regina delle specialità out-door. Gare di atletica, che si svolgeranno quindi a Fabriano nel weekend di chiusura dell’evento nei giorni 24 e 25 giugno.

Decisione irrinunciabile, in quanto non c’è stato il tempo necessario per montare la nuova pista, allargata ad 8 corsie, allo Stadio Universitario Livio Luzi di Camerino, che inoltre necessitava di ulteriori tempistiche a lunga scadenza, utili per i collaudi necessari a renderla regolare e competitiva. Gare di atletica che si svolgono all’aperto e che pertanto, oltre a tutte le prove di corsa legate alla pista da gara, richiedono anche altre caratteristiche.

Ciò ha portato gli organizzatori a ripiegare in una delle sedi più vicine, idonee e rispondenti alle esigenze dell’evento, che ha inserito nel contesto delle città coinvolte quella di Fabriano, che va ad aggiungersi a Castelraimondo, Caldarola, San Severino Marche, Pieve Torina, Matelica e Civitanova, ognuna coinvolta con diverse specialità.

Per il resto tabellone e sedi tutto confermato, mentre cresce l’attesa per l’inizio della 76°^ edizione dei Campionati Nazionali Universitari di Camerino-Alte valli del Chienti e Potenza, che inizieranno sabato 17 giugno e che vedranno assegnare subito le prime medaglie. Ad aprire la competizione agonistica saranno infatti le discipline e le arti orientali con i tornei di Taekwondo in programma al Palasport Comunale di Castelraimondo, quello di Judo che si disputerà al Palasport Universitario Orsini di Camerino (Loc. le Calvie) e quello di Lotta, in programma sempre a Camerino, ma al Palasport Drago Gentili (Loc. Le Calvie). Tornei che per Taekwondo e Judo si protrarranno per 2 giorni (dal 17 al 18) con finali in entrambe le giornate che decreteranno i nuovi campioni del 2023, mentre il torneo di Lotta si svolgerà nella sola giornata di sabato 17.

C’è grande attesa per vedere in azione nel judo gli atleti del Cus Camerino, che vantano nella specialità una storica e qualificata tradizione.








Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2023 alle 19:05 sul giornale del 16 giugno 2023 - 1356 letture

In questo articolo si parla di sport, camerino, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/edzz





logoEV
logoEV
qrcode