Allo stadio di Matelica il trionfo di Campodarsego e Montebelluna nei campionati u17 e u15

1' di lettura 01/07/2023 - Lo stadio Giovanni Paolo II di Matelica ha ospitato nei giorni scorsi le finali nazionali dei campionati under17 e under15 di calcio giovanile, categoria dilettanti, organizzati dalla FIGC.

Mercoledì (28 giugno), il Montebelluna, vincitore di tre titoli nazionali nella sua storia (1997-1998, 2003-2004 e 2011-2012), ha affrontato il Grifone, alla sua prima finale scudetto under15; giovedì 29, invece, il Campodarsego ha sfidato la Vigor Perconti nella finale scudetto under17. Entrambe le partite si sono tenute alle ore 18 allo Stadio "Giovanni Paolo II" di Matelica davanti a una folta cornice di pubblico. A spuntarla sono stati il Campodarsego (ai rigori) e il Montebelluna (vincendo 1 a 0).

Grande soddisfazione per l’assessore allo Sport Graziano Falzetti: dopo aver ospitato i Campionati Nazionali Universitari la settimana precedente, il Giovanni Paolo II è stato di nuovo scelto per un importante evento nazionale. «Ringraziamo la Figc per aver scelto il nostro stadio come cornice per le importanti finali nazionali – ha commentato Falzetti – un enorme grazie anche alla S.S. Matelica che ha concesso gli impianti e che ha fortemente voluto ospitare queste finali. Abbiamo assistito a due partite avvincenti, con tanto pubblico sulle tribune e un bel clima sportivo che alla fine ha visto vincere i ragazzi di Campodarsego e Montebelluna. Complimenti a loro e alle rispettive società».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-07-2023 alle 15:33 sul giornale del 03 luglio 2023 - 174 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, comune di matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/egiF





logoEV
logoEV
qrcode