Le Moto Guzzi brillano in piazza Del Popolo (foto)

1' di lettura 03/07/2023 - Una sfilata di gioielli su due e tre ruote d’epoca, tra moto e sidecar, ha invaso piazza Del Popolo in occasione del raduno del Registro Storico Moto Guzzi.

Il sodalizio, ideato dai settempedani Icilio Caciorgna e da Claudio Valenti, quest’ultimo ex meccanico di un team collegato al reparto corse Osella che ha aperto la sua attività di restauro Moto Guzzi più di venti anni fa ma che da tantissimo tempo ha esperienza come collezionista di pezzi rari della prestigiosa casa di Mandello del Lario e come restauratore; è riuscito a riunire ben 44 centauri.

La carovana si è concessa prima una sosta nell’ovale simbolo della Città di San Severino Marche, dove è stata accolta dal sindaco, Rosa Piermattei, poi una visita al Museo della Guerra, allestito a palazzo Servanzi Confidati. Dopo un tour che ha portato il gruppo alle porte di Cingoli, la carovana ha fatto ritorno in città per un momento conviviale presso il ristorante Scuriatti dove si sono tenute le premiazioni dei partecipanti. Tra i gioielli iscritti al raduno del Registro Storico Moto Guzzi anche una 500 C4V, una leggendaria moto da competizione degli anni Venti, poi modelli GTS, GT17, Falcone, Norge e altri ancora.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2023 alle 13:08 sul giornale del 04 luglio 2023 - 114 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/egte





logoEV
logoEV
qrcode