In 600 a Caldarola per la Granfondo dei Sibillini

2' di lettura 17/07/2023 - A Caldarola, la 32^ Gran Fondo dei Sibillini crea gruppo solidale con 600 ciclisti (751 iscritti di ogni estrazione, ‘SenzaFretta’ e ‘Sessantallora’ compresi), ribadendo la forza dei propri valori.

La vicinanza e la condivisione di istituzioni, enti, associazioni e realtà imprenditoriali è testimoniata dall’assessore caldarolese in fascia tricolore Giovanni Ciarlantini, da Fabio Romagnoli (delegato Coni Macerata) e Maurizio Giustozzi (coordinatore Acsi Marche nonché regista dell’evento insieme al gemello Enzo). In chiave tecnico – agonistica, la cronoscalata del ‘Lungo’ elegge il granfondista pianellaro Gabriele Gabbianelli dell’ostrense Team Cingolani (davanti all’umbro Fusaro, al toscano Burini, al camerte tricolore universitario Fabi).

L’oro mediofondistico premia Gianluca Berti (Team Montecchio). Corone rosa per Simona Pagni (Due Ruote Città di Arezzo) e Michela Gorini (Fausto Coppi Corse - Acqualagna). I numeri ribadiscono il primato del Giuliodori Renzo di Appignano.

La cronaca della “Decana” acsina (dal 1991) conferma programmi e consensi nella solare Terra delle Armonie Ciclistiche Maceratesi (slogan ‘L’Italia in una Regione’). Si pedala dalla prima mattina con avvio alla francese fino alla ‘Cocomerata’ che saluta al traguardo ogni partecipante. Insieme alla Nuova Sibillini operano principalmente gli amici corridoniani (il padre fondatore Sebastiano Nasuti, Lanfranco Passarini, Egidio Brilloni).

A rinvigorire, rallegrare e gratificare i ciclisti impegnati sui tre percorsi paralleli (136 km, 104 km, 69.5 km) sono i ristori (quello dell’agriturino Casette in particolare), il pranzo-party, l’esibizione del gruppo folkloristico "La Racchia" di Sarnano, il montepremi, il gadget, la sorgiva ospitalità. La Gf Sibillini – La Cicloturistica onora ogni circuito di cui è crocevia: Marche Outdoor, Granfondo Marche, Tricolore ACSI, Cappello Rosa. Patrocinano Regione Marche e Comune di Caldarola.

Apprezzata ogni iniziativa dell’invidiabile pacchetto (ciclismo-turismo e sport salutare): Giro delle Frazioni per accompagnatori e iscritti, Sibillini Bike-Transubike, Concorso Pulizia. Prima dell’abbassamento della bandierina, la carovana ricorda Andrea Micucci, l’“amico dall’animo gentile”, stringendosi attorno alla compagna Laura ed agli alfieri della Stella Bike, che mostrano il pannello con la foto del ciclista innamorato delle due ruote.


   

da Organizzatori







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2023 alle 14:49 sul giornale del 18 luglio 2023 - 92 letture

In questo articolo si parla di sport, Organizzatori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/ej7Z





qrcode