Novità Vigor Basket, ingaggiato Mariani

3' di lettura 28/07/2023 - La Vigor Basket Matelica è lieta di annunciare l’ingaggio per la prossima stagione di Federico Mariani. Play-guardia classe 1992, 190 centimetri di altezza, nell’ultima stagione ha vestito i colori dell’Atenas Cordoba (Liga A Argentina).

Nato a Oncativo, in Argentina, muove i primi passi nel basket senior proprio con la squadra della sua città. Si fa le ossa nelle serie minori argentine vestendo le canotte di Barrio Parque, Regatas Uruguay, Oberà e Rocamora e le prestazioni sempre più convincenti lo portano a sbarcare in Serie A albiceleste nel 2016 con la canotta del Regatas Corrientes. Dopo un’esperienza in Cile all’Universidad de Concepcion, torna in patria, in seconda lega, vestendo le maglie di Obras Sanitarias, Deportivo Viedma e Salta, poi nel 2019 il ritorno in Liga A: è l’Argentino de Junin (nella quale ha come compagno di squadra Sebastian Uranga, visto la scorsa stagione in Serie C Silver al Basket Giovane Pesaro) a dargli un’altra chance e lui la ripaga con un’annata stellare, chiusa a 16,6 punti, 3,4 rimbalzi e 2,7 assist.

Nella stagione successiva emigra nel vicino Uruguay per sposare la causa del Trouville, con il quale arriva fino in semifinale della prima lega nazionale. Nel 2021/2022 inizia la stagione in Colombia, al Caribbean Storm Islands, ma a metà stagione rientra in patria, di nuovo in Liga A, accettando la proposta del Comunicaciones (5,9 punti e 2,0 assist a partita). L’anno appena concluso l’ha passato nella sua squadra del cuore, l’Atenas Cordoba, la società più gloriosa d’Argentina con nove titoli nazionali e tre coppe sudamericani in bacheca: la sua annata parla di 12,8 punti, 3,4 rimbalzi e 3,2 assist di media. Giocatore dal grande potenziale offensivo, capace di giocare indifferentemente tra i ruoli di play e guardia, sarà l’architrave della nuova Halley. Indosserà la canotta numero 21.

Queste le prime parole del nuovo giocatore biancorosso: «Sono molto felice di arrivare alla Vigor. È la mia prima esperienza in Europa e penso di aver scelto un club con buone aspirazioni. Non vedo l’ora di iniziare, spero che sarà una grande stagione per la squadra».

Il commento di coach Tony Trullo: «Cercavamo un giocatore come lui, una combo guard con le sue caratteristiche: giocatore di pick and roll, ottimo tiratore da fuori ma anche abile in penetrazione per concludere o scaricare, insomma un attaccante completo. Abbiamo visto diverse sue partite e non abbiamo esitato quando abbiamo avuto l’opportunità di ingaggiarlo. L’ho sentito molto motivato, voleva venire in Italia per la prima volta lui che ha origini piemontesi. Viene dalla Serie A argentina, che come livello può essere paragonata alla nostra A2: pensiamo possa essere il giocatore che ci fa fare il salto di qualità».

Così il gm Stefano Bruzzechesse: «Federico sarà il nostro leader offensivo, viste le sue skills. Ha esperienza e qualità per trascinare un gruppo giovane, sia anagraficamente che di vissuto insieme»


   

da Vigor Basket Matelica





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2023 alle 16:56 sul giornale del 29 luglio 2023 - 102 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/elXw





logoEV
logoEV
qrcode