La valorizzazione dell'archivio storico di San Severino, partito il progetto

1' di lettura 03/08/2023 - Grazie a una iniziativa cofinanziata dalla Regione Marche e dalla Fondazione Carima, il Comune di San Severino Marche sta portando avanti un progetto riguardante il suo archivio storico allo scopo di trasformarlo da oggetto di conservazione a strumento di crescita del territorio. L’obiettivo finale è quello di restituire una raccolta ordinata e dotata di uno strumento informatizzato di ricerca.

Il lavoro procederà per fasi, da svolgere in più anni. Si è già partiti con l’individuazione di tutta la documentazione di pertinenza dell’archivio storico fino al 1980, con l’individuazione della documentazione da restaurare, di quella da pulire. Tra gli interventi previsti anche il riordinamento delle diverse sezioni cui seguirà la produzione di un inventario informatizzato, la digitalizzazione di numerosi documenti.

Nella parte finale si procederà alla pubblicazione on line degli strumenti e delle immagini prodotti, nella programmazione di una serie di attività promozionali e didattiche e nella realizzazione delle stesse. Dell’archivio fanno parte migliaia e migliaia di titoli e tantissimi materiali: pergamene, documenti medievali, documenti smeducceschi, copie degli statuti, memoriali, licenze, bollettari, sentenze, libri di giustizia, copie di leggi e decreti, censimenti della popolazione, contratti, carteggi, posta, araldica, atti della Giunta, delibere del Podestà, atti del Consiglio, indici di delibere del Consiglio e della Giunta, registri, libri mastri e molto altro ancora.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2023 alle 10:42 sul giornale del 04 agosto 2023 - 72 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/emzi





logoEV
logoEV
qrcode