Unicam si tinge d'oro: ben 7 studenti trionfano alle universiadi in Cina

2' di lettura 07/08/2023 - Sono ben 7 gli studenti di Unicam e del Cus Camerino che hanno conquistato la medaglia d’oro con la Nazionale Italiana alle Universiadi in corso di svolgimento in Cina a Chengdu.

C’erano tutti anche nella finalissima per l’oro di oggi contro la forte e solita Polonia, con ben 4 nel sestetto titolare schierato dal coach Vincenzo Panizza, vale a dire gli schiacciatori Francesco Recine, Davide Gardini oltre e Alberto Pol insieme al centrale Lorenzo Cortesia, mentre completano lo schieramento i vari Vitelli, Porro, Sala, Magalini e il libero Catania. Polonia battuta per 3-0 con i parziali di 25- 23; 18-25 e 28-26, a conferma della grande rivalità e qualità mostrata dalla fortissima squadra guidata dal coach Luks, che ha confermato di essere una delle migliori scuole al mondo di giovani.

Gli azzurri, con il gruppo di architetti e disegnatori di Unicam hanno inventato traiettorie imprendibili per i polacchi, apparsi compatti in ogni reparto, fino a inventarsene delle nuove per venire a campo di un lungo ed equilibrato terzo e decisivo set, giocato punto a punto e chiuso ai vantaggi. L’orgoglio in casa Cus Camerino è stato grandissimo con i propri beniamini azzurri e universitari seguiti in diretta attraverso i social e le tv sportive. Una vittoria netta ma sofferta come dimostrano i parziali, che ha tenuto i tifosi azzurri sulle spine in ogni set.

Con l’oro conquistato quest’anno in Cina grazie ai vari: Francesco Recine, Lorenzo Sala, Edoardo Caneschi, Davide Gardini e Tim Held (tutti e tre studente in Disegno Industriale e Ambientale presso la scuola di Architettura di Unicam), quindi Alberto Pol (Informatica) insieme al centrale Lorenzo Cortesia (Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della salute di Unicam), il medagliere internazionale del Cus Camerino si arricchisce di un altro metallo ed in questo caso titolo di grande prestigio.

Quella conquistata dai 7 pallavolisti del Cus con la Nazionale in Cina è la seconda medaglia per l’ateneo camerte, la prima d’oro, dopo l’argento arrivato nella scherma nei giorni scorsi con Elena Tangherlini (Scienze Sociali di Unicam) nel fioretto.

Questa la rosa degli azzurri che hanno conquistato l’oro alle universiadi di Chengdu: palleggiatori: Porro e Salsi; schiacciatori. Gardini, Held, Pol, Recine, Magalini; centrali: Caneschi, Cortesia Vitelli; opposto. Sala; libero: Catania. All. Vincenzo Fanizza.

Si è invece dovuta accontentare del quinto posto (dopo il 3-2 alla Germania) la Nazionale Femminile di Volley di Alessandro Beltrami, nella quale figuravano ben 4 giocatrici di Unicam: Ilaria Battistoni (capitano), Diop Binto, Giorgia Frosini e Rachele Morello, tutte studentesse presso la Scuola di Scienze del Farmaco e Prodotti della Salute di Unicam.






Questo è un articolo pubblicato il 07-08-2023 alle 22:38 sul giornale del 08 agosto 2023 - 260 letture

In questo articolo si parla di sport, camerino, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/em5O





logoEV
logoEV
qrcode