Tutto pronto per i campionati italiani di calcio balilla a Castelraimondo

3' di lettura 29/11/2023 - Il calcio balilla scende in campo a Castelraimondo per la sfida tricolore del Campionato italiano, in programma da domani (giovedì 30 novembre) a domenica (3 dicembre) al Lanciano Forum.

Agli assoluti d’Italia, di classe e di categoria, prenderanno parte oltre 200 giocatori nelle categorie Pro, semi Pro e Amatori ma anche Femminile, Veterani, Under 19, Misto ed Exclusive. La quattro giorni è promossa dalla Figest, la Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali, in collaborazione con la Licb, la Lega Italiana Calcio Balilla, e la Itsf, la International Table Soccer Federatione, e con il patrocinio del Comune di Castelraimondo, del comitato Marche del Coni, dell’Unione Montana Potenza Esino Musone e della Regione Marche.

Questo il programma ufficiale: giovedì 30 novembre, alle ore 19,30, torneo riservato alle istituzioni locali e ai partner dell’evento, oltre che alla cittadinanza. Si giocherà su un maxi-tavolo di calcio balilla da 11 contro 11. Venerdì 1 dicembre, in mattinata, apertura per attività promozionale e scolastica curata da Figest e Licb e destinata agli studenti degli Istituti comprensivi del territorio. Nel pomeriggio prove per i team iscritti e, dalle ore 20,30, Torneo doppio misto/exclusive a ganci Itsf con premiazioni finali. Sabato 2 dicembre cerimonia ufficiale di apertura del Campionato italiano a partire dalle ore 9,30 alla presenza della “madrina” Valentina Vezzali, campionessa olimpica di scherma. A seguire sarà dato il via alle gare: ore 10 doppio misto uomo donna e gara exclusive, alle 10,30 doppio amatori e semi pro. Nel pomeriggio doppio pro, doppio femminile e veterani. Dalle ore 15,30 doppio under 19. Alle ore 19 sono previste le finali doppio misto, la finale exclusive e le finali under 19. Dalle ore 21,30 via alle finali pro, semi pro, amatori, femminile e veterani. Domenica 3 dicembre, alle ore 10, inizio del Campionato italiano singolo di tutte le classi e categorie. Alle ore 10,30 inizio del doppio consolation. Dal pomeriggio, a partire dalle ore 15, finali singolo di tutte le classi e categorie e, dalle ore 19, premiazioni finali.

«E' davvero una soddisfazione per il nostro Comune ospitare questa manifestazione – spiega l’assessore allo Sport Edoardo Bisbocci - ringraziamo tutte le figure coinvolte nell’organizzazione per aver scelto il nostro territorio come sede degli Assoluti. Speriamo in futuro di poter collaborare ancora con la Figest così da poter far conoscere di più, soprattutto ai nostri giovani, quegli sport tradizionali che per secoli hanno divertito tante generazioni. Valorizzare questi sport significa mantenere vive le tradizioni».

Sport, ma anche promozione del territorio: «Un evento molto importante per il nostro entroterra e per la nostra regione in generale – commenta il consigliere regionale Renzo Marinelli -. Si tratta di una competizione sportiva a livello nazionale, per cui fondamentale per i partecipanti, ma altrettanto significativa per le nostre zone a livello turistico, sia per le presenze sul posto che per la promozione del territorio, soprattutto in questo periodo di minore afflusso per l’arrivo dell’inverno».


   

dal Comune di Castelraimondo
www.comune.castelraimondo.mc.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2023 alle 16:46 sul giornale del 30 novembre 2023 - 236 letture

In questo articolo si parla di sport, castelraimondo, comune di castelraimondo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eEPG





logoEV
logoEV
qrcode