Rinnovo delle cariche dell'Anmil, ultimo congresso locale a Matelica

2' di lettura 29/02/2024 - Si avvicina il prossimo Congresso Nazionale che vedrà il rinnovo di tutti gli organi associativi ANMIL, in vista di questo importante appuntamento nelle prossime settimane si svolgeranno i Congressi locali cui sono invitati a partecipare tutti i soci ordinari ANMIL per scegliere tra i vari candidati coloro che porteranno avanti l’attività associativa nella Sezione del proprio territorio.

Nel corso dell’anno da poco concluso vi sono state numerose tragedie nei luoghi di lavoro (nel 2023, solo nella provincia di Macerata: 2.064 denunce di malattie professionali; 3.569 denunce di infortunio, di cui 4 con esito mortale – dati forniti da INAIL). Il Governo sta predisponendo nuove norme con il contributo dei Sindacati che dovrebbero rafforzare la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Ci permettiamo ancora di suggerire il vecchio progetto che prevedeva per i responsabili della sicurezza nei luoghi di lavoro uno status di guardia giurata solo per la funzione. In un quadro nel quale è difficile identificare precise responsabilità (tra sedi estere, continui subappalti, lavoro nero e immigrazione incontrollata, ecc), sembrava utile, oggi appare più necessario per quegli addetti stabilire un grado di protezione contro possibili ritorsioni. Per questa occasione, tra tutti gli associati ci teniamo in particolare alla presenza e alle scelte delle donne infortunate e delle vedove dei caduti sul lavoro - di cui auspichiamo un forte coinvolgimento ai Congressi locali - per far sentire il sostegno di tutti all’ANMIL che, nell’ultimo decennio, ha promosso politiche di azione e intervento molto decise in favore della nostra Categoria.

La prima riunione di congresso locale previsto nel Comune di Macerata (che include i soci residenti nei comuni di: Macerata, Corridonia, Petriolo, Mogliano, Morrovalle, Monte San Giusto e Montecassiano) è prevista per la mattinata di sabato 2 marzo c/o la Biblioteca Mozzi-Borgetti (Sala Castiglioni) gentilmente concessa dal Comune di Macerata. In tale circostanza ci pregiamo di comunicare l’autorizzazione all’utilizzo dei posti auto riservati ai soci Anmil all’interno di Piazza Vittorio Veneto, per i quali al loro arrivo verrà consegnato un tesserino di riconoscimento da apporre sul cruscotto della propria auto. Seguiranno i congressi locali di Cingoli (9 marzo), Civitanova Marche (16 marzo), Tolentino (23 marzo) e Matelica (6 aprile).

Per partecipare alle votazioni è obbligatorio aver ricevuto la relativa convocazione via posta ordinaria e portare con sé il proprio tesserino di iscrizione all’ANMIL ed un documento di riconoscimento (carta di identità e/o patente di guida). Con l’occasione si ricorda la rete dei servizi ANMIL, rivolta ai propri soci e a tutti i cittadini che hanno bisogno di aiuto - che include servizi di assistenza previdenziale e sociale (INPS, INAIL) nonché di assistenza fiscale – reperibili presso le due sedi operanti nel Comune di Macerata o presso gli sportelli locali siti a Civitanova Marche, Tolentino, Matelica e Recanati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-02-2024 alle 12:24 sul giornale del 01 marzo 2024 - 94 letture

In questo articolo si parla di attualità, Anmil, Associazione nazionale Mutilati e Invalidi del lavoro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eRRm





qrcode