Camerino non dimentica i carabinieri Chiarelli e Liberto

1' di lettura 29/03/2024 - Nella mattinata odierna presso la Compagnia Carabinieri di Camerino si è tenuta la commemorazione dell'omicidio dei carabinieri Donato Chiarelli e Giovanni Corinto Liberto.

Alla presenza di S.E. il Vescovo Francesco Massara, del Sindaco Roberto Lucarelli e del Magnifico Rettore della Unicam Graziano Leoni sono stati ricordati i militari uccisi il 29 marzo 1988 mentre sventavano un furto in una villa nella località Portajano di Camerino. Presente il Comandante Provinciale dei Carabinieri Col Nicola Candido che ha rivolto parole di ringraziamento alle altre forze di polizia intervenute ed un ricordo affettuoso e sentito nei confronti dei due giovani militari la cui vita è stata stroncata dalla furia omicida del malvivente scoperto.


   

da Organizzatori







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2024 alle 12:39 sul giornale del 30 marzo 2024 - 318 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, Organizzatori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/eWlV





logoEV
logoEV
qrcode