Verso il debutto della squadra di volley del Cus Camerino ai Cnu in Molise: prima sfida con il Cus Catania

2' di lettura 19/05/2024 - Cresce l’attesa anche per il debutto ai Cnu del Molise delle ragazze del Cus Camerino del coach Giorgio Iale, atteso per domani alle ore 12 alla Palestra De Capoa di Campobasso contro il Cus Catania. Si tratta di un gradito ritorno alle finali nazionali per le giallonere dopo 12 anni e per questo la giovane e imprevedibile squadra camerte non ha pressioni addosso.

Il miracolo loro già lo hanno compiuto dopo aver superato nelle qualificazioni la storia e forte rivale Cus Perugia con una doppia e storica impresa nelle gare di andata e ritorno. Inoltre c’è da segnalare che tutte le componenti della rosa si presentano come “matricole” per l’evento che si apprestano ad iniziare.

Dopo l’impresa sulle umbre, dalle giallonere (autentica rivelazione e novità assoluta di questa edizione dei Cnu) c’è da attendersi di tutto, anche se c’è la consapevolezza che ci sono dei veri mostri sacri come Cus. Infatti, questi 77esimi CNU molisani, nel volley femminile ci sono in lizza tutte le migliori squadre dei Cus più quotati, ad Iniziare dal Cus Milano che cercherà di ripetersi dopo il tiolo conquistato lo scorso anno a spese del Cus Parma che cerca la rivincita e quel Cus Bologna che dopo il bronzo del 2023 aspira ad un metallo più prezioso.

Le squadre del nord, dove la tradizione del volley femminile è più alta e gli atenei più grandi, partono con i favori del pronostico. Per l’esordio di domani, le giallonere possono giocare sul fattore sorpresa ed il primo avversario da superare sarà l’impatto emotivo con la manifestazione, quindi quel Cus Catania contro il quale il risultato non è proprio scontatissimo. Saranno di fronte le uniche squadre rappresentanti la propria regione (Marche e Sicilia) in questa disciplina.

Questo il roster delle ragazze che Cus Camerino: Silvia Antonucci (Scienze del Farmaco e Prodotti della Salute), Adelaide Milletti Ilaria Ubaldi (L1), Ottavia Scataglini, Giorgia Alessandrini, Alessia Morosi (L2), Camilla Lucamarini, Claudia Germoni, Federica D’Agostino, Caterina Rapini, Sara Borsella (tutte del Cus Camerino ed iscritte a Scuola di Scienze e Tecnologie), quindi Sara Borsella (Scuola di Scienze e Tecnologie) e Giulia Zanolin (Medicina Veterinaria) entrambe della Esavolley. Coach: Giorgio Iale. Dirigenti: Sauro Pecchia e Giorgio Pranzetti.








Questo è un articolo pubblicato il 19-05-2024 alle 19:54 sul giornale del 20 maggio 2024 - 322 letture

In questo articolo si parla di sport, camerino, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e4R8





logoEV
logoEV
qrcode