Il Camerino riparte dal suo staff

3' di lettura 06/06/2024 - Resta praticamente invariato il resto dello staff tecnico dell’Asd Camerino Calcio, che sta riorganizzandosi in vista della prossima stagione di Prima Categoria, nel girone C.

Dopo le novità dell’allenatore Gianluca Giacometti e del suo vice Francesco Ruggeri, i restanti componenti dello staff tecnico sono rimasti invariati, si tratta del preparatore atletico Giovanni Broglia, del preparatore dei portieri Mario Di Pasquale, del massaggiatore Edoardo Re e del fisioterapista Marco Pupilli.

Si tratta di una meritata riconferma per l’ottimo lavoro da quando sono al Camerino, sia per i più esperti preparatori Giovanni Broglia e Mario Di Pasquale, che per i due giovani tecnico-sanitari come Re e Pupilli. Lo ha annunciato con una nota ufficiale oggi la società.

Ognuno di loro ha manifestato la propria soddisfazione per la riconferma. “E’ il 4° anno che mi trovo a Camerino e sono contentissimo della riconferma – dice il più esperto e preparatore dei portieri Mario Di Pasquale - l’ambiente, la società e tutto quello che intorno ala squadra è eccezionale. Si lavora bene e con professionalità”.

“Sono molto entusiasta di continuare a far parte della famiglia del Camerino Calcio –aggiunge il preparatore atletico e figlio d’arte Giovanni Broglia - guardando indietro a questi ultimi due anni, sono davvero orgoglioso del percorso fatto insieme. Il primo anno è stato straordinario: la squadra ha mostrato una determinazione e una coesione incredibile, regalando a tutti delle bellissime soddisfazioni. È stato un anno indimenticabile, pieno di successi e momenti di grande gioia. La passata stagione è stata decisamente più difficile – prosegue Broglia - ma abbiamo comunque lottato e imparato dai nostri errori e siamo rimasti uniti come una famiglia. Queste esperienze ci hanno reso più forti e determinati a migliorare. Sono pronto ad affrontare questa nuova stagione con entusiasmo e con la speranza di raggiungere nuovi traguardi insieme”.

Per il giovane fisioterapista Marco Pupilli, quello che andrà ad iniziare sarà il terzo anno in biancorosso. “Sono contento e onorato di iniziare questa terza esperienza con il Camerino - dice Pupilli - dove si fa sport, con passione e divertimento. Questi sono i nostri principi e l’ambiente è quello ideale”.

Anche per l’altro giovane locale, il massaggiatore camerte Edoardo Re, il prossimo è il terzo anno in biancorosso, in quanto ha iniziato anche lui l’era firmata dal presidente Ivano Falzetti. “Sono molto contento della riconferma, in quanto è un bellissimo ambiente quello che si è creato tra dirigenti, staff e giocatori. In questi due primi anni mi sono sempre trovato bene, per cui sono entusiasta di far parte ancora di questo gruppo”.

La dirigenza sta comunque lavorando già da qualche giorno sul fronte del mercato. Sembrerebbe che siano stati già individuati alcuni dei giocatori in entrata e ci siano le idee ben chiare su quelli in uscita, mentre per i riconfermati, la società ha lasciato intendere che saranno comunicati a presto.








Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2024 alle 18:39 sul giornale del 07 giugno 2024 - 944 letture

In questo articolo si parla di sport, camerino, angelo ubaldi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/e7SO





logoEV
logoEV
qrcode