...

Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo guarda con fiducia ai risultati dei bandi del programma Next Appennino, destinati alle imprese dei territori colpiti dai terremoti del 2009 e del 2016. A fronte di 615 milioni di euro di agevolazioni messe a disposizione, tra contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati, sono stati infatti presentati 2.541 nuovi progetti d’investimento da parte delle imprese, per un valore di 2,3 miliardi di euro e agevolazioni richieste pari a 1,5 miliardi (875 milioni in più rispetto alle risorse disponibili).



...

Si sono chiusi con risultati superiori ad ogni aspettativa i bandi del programma NextAppennino destinati alle imprese dei territori colpiti dai terremoti del 2009 e del 2016. A fronte di 615 milioni di agevolazioni messe a disposizione, tra contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati, sono stati presentati 2.541 nuovi progetti d’investimento da parte delle imprese, per un valore di 2,3 miliardi di euro ed agevolazioni richieste pari a 1,5 miliardi (875 milioni in più rispetto alle risorse disponibili).




...

Il Commissario Straordinario alla Ricostruzione Sisma 2016, avvocato Giovanni Legnini, il sub Commissario, ingegner Gianluca Loffredo, e il dirigente del settore attuazione Ordinanze speciali dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione della Regione Marche, ing. Giuseppe Laureti; nel corso di due riunioni operative succedutesi negli ultimi giorni hanno incontrato il sindaco Rosa Piermattei per definire ulteriori dettagli in vista dell’emissione di una Ordinanza speciale per la Città di San Severino Marche.


...

Nonostante il quadro congiunturale resti complesso, la ricostruzione privata post sisma 2016 in Centro Italia, rallentata prima dalla pandemia, poi dalle tensioni sui prezzi e dalle difficoltà del mercato edilizio, offre di nuovo segnali incoraggianti. Nel terzo trimestre si registra un’accelerazione del numero di richieste di contributo presentate, mentre continua a crescere a ritmo sostenuto il numero dei decreti di contributo approvati e dei cantieri autorizzati. Anche la ricostruzione pubblica, così come quella delle chiese, registra avanzamenti positivi grazie soprattutto alle Ordinanze speciali in deroga, con un incremento della spesa e del numero dei cantieri aperti.


...

Verrà inaugurata sabato 29 ottobre la nuova sede di Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo a Visso. Il taglio del nastro ai locali, che si trovano in piazza Maria Cappa (l’area commerciale realizzata dopo il sisma) è in programma alle 11.30, alla presenza di tutte le autorità civili del territorio. Insieme all’Amministrazione comunale, sono stati invitati a partecipare i neo Parlamentari eletti, il Presidente della Regione e della Provincia di Macerata, i Sindaci dei Comuni limitrofi, la Camera di Commercio delle Marche e i Consiglieri regionali. Al termine della cerimonia si potranno degustare i prodotti tipici d’eccellenza di Visso.


...

La ricostruzione post sisma in centro Italia è ormai in una fase matura: negli ultimi due anni ha fatto registrare una realizzazione importante con l'apertura di oltre 10.000 cantieri nell' edilizia privata e un'accelerazione molto significativa negli interventi pubblici con 365 opere terminate. Cgil, Cisl e Uil delle Marche vogliono mettere in risalto questo risultato positivo nella gestione commissariale della ricostruzione, sottolineando, al tempo stesso, le esigenze di coniugare, alla ricostruzione fisica, misure di rilancio dello sviluppo economico nei territori coinvolti dagli eventi sismici.




...

Il caro energia sta causando effetti che riguardano sia le imprese che le famiglie. La corsa inarrestabile dei prezzi delle materie prime energetiche e un’inflazione che ormai tende a superare l’8% in gran parte determinata proprio dalle tensioni sulle materie prime causate dalla guerra in Ucraina, si sta abbattendo sui bilanci delle imprese con un aumento del conto energia che diventa sempre più insostenibile. Questa situazione di emergenza sta comprimendo i già bassi margini operativi di molte aziende, in precedenza indebolite dalla recessione attraversata nelle prime due fasi della pandemia e ora con il rischio di portare al rallentamento, se non addirittura alla chiusura, di tante attività con potenziali pesanti conseguenze di ordine sociale oltre che economico-finanziario.


...

In ogni giardino che si rispetti, esiste uno spazio ricavato da destinare al parcheggio della propria automobile in tutta comodità e sicurezza. Sarebbe un vero peccato spendere soldi per affittare un box auto o un garage quando si ha a disposizione uno spazio verde grande abbastanza da contenere anche la vettura.


...

Dopo essersi sbloccata nel 2020, la ricostruzione nel centro Italia dopo i terremoti del 2016-2017 è entrata in una fase matura. Negli ultimi due anni ha fatto registrare un avanzamento importante, con l’apertura di 10 mila cantieri dell’edilizia privata, ed un’accelerazione molto significativa degli interventi pubblici, con 365 opere terminate ed altre 315 oggi in fase di cantiere. “Risultati che solo un difficilissimo contesto esterno, segnato dalla pandemia, dall’esplosione dei prezzi, dalla saturazione del mercato edilizio, dalle conseguenze della guerra, ha impedito fossero ancora più consistenti” si legge nel Rapporto 2022, presentato oggi dal Commissario Straordinario Giovanni Legnini.





...

Nella mattinata odierna, il sindaco di Sarnano Luca Piergentili ha incontrato una delegazione di Italgas, società concessionaria del servizio di distribuzione cittadina del gas naturale. L’iniziativa ha avuto lo scopo di illustrare le modalità operative adottate dall’azienda nell’esercizio della rete cittadina, con particolare riferimento alle tecniche di monitoraggio delle condotte e di ricerca preventiva delle dispersioni attraverso tecnologie all’avanguardia.



...

Gli italiani che usano i codici promozionali sono sempre di più: le ricerche di settore parlano di ben 6 milioni di acquirenti che navigano online alla ricerca di queste nuove occasioni di risparmio telematico (dati forniti dal portale di aggregazione Piucodicisconto).


...

L’ufficio Servizi Sociali del Comune di San Severino Marche informa che sta procedendo al pagamento del Cas, il Contributo autonoma sistemazione, relativo al mese di maggio. La misura, come noto, è destinata a chi si è visto la casa distrutta, lesionata o sgomberata a seguito delle scosse di terremoto del 2016.



...

Nere le previsioni per il futuro pubblicate della Fondazione Eni Enrico Mattei (Feem), che parlano di un possibile razionamento di gas ed energia dovuti alla situazione geopolitica europea. Infatti, nel caso in cui la Russia decidesse di tagliare completamente le forniture di gas naturale dirette verso la nostra penisola, sarebbe difficile per l’Italia alimentare l’intera nazione.





...

Grande soddisfazione da parte delle Associazioni di Categoria nell’apprendere che finalmente la Commissione UE si è espressa in merito al credito di imposta sisma per le imprese del Cratere del Centro Italia, approvando di fatto la misura.




...

Il Comune di San Severino Marche ricorda che è possibile presentare domanda per l’assegnazione di borse di studio per l’anno scolastico 2021/2022 a favore delle studentesse e degli studenti iscritti alle scuole secondarie di secondo grado (ex medie superiori) statali e paritarie.





...

Rivitalizzare il tessuto sociale ed economico dell’area del Cratere attraverso politiche fiscali mirate e interventi normativi immediati: è quanto propone l’Assessore regionale al Bilancio e alla Ricostruzione Guido Castelli, commentando quanto disposto, la scorsa settimana, dal Decreto “Sostegni Ter” che fissa l’aliquota al 7% per i pensionati residenti fuori dai confini italiani che decidano di trasferirsi nel cratere.


...

“Siamo di fronte ad una grande sfida, da cogliere al volo: in tale ottica è importante sollecitare la partecipazione economica, sociale e culturale del tessuto imprenditoriale del territorio”. Così Fabio Renzi, Segretario generale Fondazione Symbola, ha introdotto il webinar dedicato alla presentazione del Fondo complementare Aree Sisma del Centro Italia 2009-2016, che è stato organizzato nei giorni scorsi da Confartigianato Imprese Mc-Ap-Fm, in collaborazione con la Fondazione Symbola.