...

Il giorno 22​ ​ottobre​ ​2017​ ​dalle​ ​ore​ ​9.30​ ​si svolgerà l’evento organizzato da Yallers Marche presso il luogo che al meglio rappresenta la stagione autunnale nelle Marche: Canfaito.






...

Termineranno entro il 31 luglio i lavori di completamento della Quadrilatero SS 76 della Val d’Esino, direttrice Perugia-Ancona. Lo hanno comunicato i vertici della Quadrilatero al presidente Luca Ceriscioli nel corso di un incontro convocato dalla Regione per fare il punto sugli stati di avanzamento, al quale hanno partecipato anche la vicepresidente Anna Casini e i tecnici dell’Ente.



Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...



...

Bandiera Blu, marchio di qualità ambientale conosciuto a livello mondiale con 30 anni di storia, assegnato alle località turistiche balneari che premia la qualità delle acque di balneazione ma anche il turismo sostenibile, e Spighe Verdi, programma per lo sviluppo rurale sostenibile, che si rivolge ai Comuni che intendono valorizzare e investire sul proprio patrimonio rurale, unite nel progetto 2017 – JTI CLEANWAY.


...

Il Teatro Piermarini di Matelica propone una nuova, ricca e prestigiosa stagione di spettacolo dal vivo, che offre al pubblico un’esperienza completa e diversificata tra testi classici, grandi interpreti di caratura nazionale, recital e musica per tutti i palati – dall’attesissimo gospel natalizio alla musica classica e barocca, passando per rock e blues – con una nuova sezione dedicata alla danza e senza tralasciare le esperienze maturate sul territorio e le proposte di teatro ragazzi.





...

Domenica 15 ottobre, a partire dalle ore 15.00, si svolgerà a Piazzale Gerani a Matelica la quarta edizione dell’iniziativa “UN POMERIGGIO A QUATTRO ZAMPE”, organizzata dal Lions Club di Matelica.












...

Come è noto, purtroppo, dal secondo sopralluogo effettuato in data 13-02-2017 per conto dei Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dal gruppo di lavoro per la salvaguardia e la prevenzione dei beni culturali dai rischi naturali, squadra n. 06, è risultato che all'edificio denominato “Chiesa della Beata Mattia”, ubicata in Via Damiano Chiesa, è stato attribuito il giudizio “Inagibile”, a causa dei danni subiti per effetto della crisi sismica.