...

Ha creato sorpresa in città e preoccupazione tra coloro che hanno a che fare con la scuola, la notizia della delibera del Consiglio provinciale di Macerata che, relativamente al dimensionamento scolastico per gli Istituti superiori, propone alla Regione Marche di aggregare l’ITCG Antinori con l’IPIA Pocognoni per creare un unico polo tecnico professionale (IIS) “Antinori-Pocognoni” con sede legale a Matelica.



...

"Un plauso al governo che, nel quadro della rimodulazione del bonus 110%, ha voluto salvaguardare la possibilità per i proprietari degli edifici lesionati dal sisma del 2016 di continuare fino al 2025 ad usufruire del bonus al 110% per finanziare le quote di accollo che, altrimenti, graverebbero sui singoli terremotati bloccando la ricostruzione. Resta tuttavia per i terremotati la problematica inerente la difficoltà, o meglio l'impossibilità di trovare istituti bancari che accettino la cessione del credito".


...

Ho letto in questi giorni due comunicati stampa del Partito Democratico di Camerino in cui si è tornato a parlare (nel gioco dei soliti, inutili, allarmismi?) di una discarica sul nostro territorio. In merito alla questione specifica, l’assessore regionale competente Stefano Aguzzi – che ringraziamo - ha già provveduto a fornire tutte le necessarie e dovute rassicurazioni, ma, a quanto pare, il Partito Democratico di Camerino vuole sentire la voce del sindaco.





...

In riferimento al comunicato diffuso dal Partito Democratico di Camerino relativo a un presunto “rischio discarica” che incomberebbe sulla città ducale, come Forza Italia Marche riteniamo doverose e opportune alcune precisazioni.




...

Ricostruzione in altomare, progetti fermi, calcinacci immobili, mancava solo l’attuale indisponibilità di materiali edili a dare il colpo di grazia, con il risultato che molti degli sfollati del 2016 non faranno mai più ritorno in queste terre, con conseguente impoverimento di aree importanti e sovrappopolamento di altre.









...

Un nuovo passo in avanti per la proposta di legge n. 71, presentata dal Vice Presidente del Consiglio regionale delle Marche e membro della IV Commissione permanente Sanità e Servizi Sociali Gianluca Pasqui su ’Incentivi all’insediamento nei piccoli Comuni dell’entroterra marchigiano di personale dipendente del servizio sanitario’.








...

Martedì 20 settembre 2022 alle ore 18,30 in Piazza Garibaldi a Matelica incontro pubblico con Irene Manzi, Candidata alla Camera dei Deputati, Capolista del PD – Italia Democratica e Progressista.


...

Nelle Marche sono in arrivo i primi 63 milioni per l’attuazione del Piano Nazionale Complementare Sisma. L’Ufficio Speciale Ricostruzione, dopo aver validato a tempo record i 276 progetti presentati dai Comuni del cratere marchigiano, rispettando la scadenza dello scorso 30 giugno, si appresta a trasferire a tutti i responsabili degli interventi la somma di 63.905.852 euro entro la prossima settimana. Si tratta dell’anticipo del 30% del totale finanziabile, che è di circa 213milioni.





...

Abbiamo letto nei giorni scorsi che il vice-Sindaco ed assessore all'agricoltura del Comune di Matelica, Denis Cingolani, ha scritto al suo omologo alla Regione, Mirco Carloni, per richiedere maggiori interventi e battute di caccia ai cinghiali nel territorio matelicese, a causa dei danni che questi animali producono ai vigneti ed ai girasoli.


...

E' comprensibile che per l'opposizione sia un momento difficile e fin da subito si è tentato di buttare del fango verso l'importante progettazione che verte alla riqualificazione del comprensorio di Sarnano, "importante" sia dal punto di vista economico, anche se non si discosta poi molto dai singoli interventi che i Comuni a noi vicini stanno portando avanti grazie ai fondi PNC e Ricostruzione sulla stessa tipologia di opere, ma soprattutto di sviluppo per tutti i Sibillini, con la volontà di diventare, insieme agli altri, punto di riferimento del centro Italia.


...

Sarnano e le risorse destinate al comune, sia con il Fondo Complementare del PNRR Sisma per 6.125.000 euro sia con il Contratto Istituzionale di Sviluppo (CIS) per oltre 29 milioni di euro, sono la fotografia della gestione scandalosa di denaro pubblico da parte del governo regionale delle Marche. Vicenda che si tenta di custodire ben nascosta in questa fase elettorale per non disturbare i manovratori - Acquaroli e Castelli - e tenere all’oscuro i cittadini.


...

"Tanto rumore per nulla". O meglio, tanto rumore per un kinder snow park stralciato. Il sindaco di Sarnano Luca Piergentili interviene con forza per fare chiarezza dopo le notizie circolate su presunti tagli o bocciature riguardanti il maxi piano per lo sviluppo turistico integrato della montagna che porterà nel suo paese più di trentacinque milioni di euro.