...

Nella splendida cornice del Teatro Lauro Rossi di Macerata questa mattina il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, insieme all’assessore regionale alla Ricostruzione Guido Castelli, ha chiamato a raccolta i sindaci del cratere per proseguire, dopo l’incontro di Fermo sui Fondi PNRR destinati alle zone terremotate, quell’azione di coinvolgimento dei territori e consentire l’attuazione di interventi per lo sviluppo socio-economico delle aree della nostra regione, in particolare di quelle colpite dal sisma.


...

Riprende martedì 11 maggio presso il Lanciano Forum di Castelraimondo alle ore 18.00 il percorso di ascolto e di condivisione promosso da Regione Marche e PSR Marche con quanti operano ogni giorno nel sistema rurale marchigiano, imprenditori agricoli, rappresentanti delle associazioni, mondo accademico, istituzioni e cittadini. Continua così l’impegno per dare voce ai territori che compongono il sistema rurale regionale, ognuno con le sue specificità.



...

Si apre lunedì 10 maggio la vaccinazione ai cittadini della fascia di età 50-59 anni che presentano comorbidità, ossia patologie senza un elevato grado di rischio. Questi cittadini, se seguiti dalle strutture sanitarie regionali, saranno chiamati per fissare l'appuntamento vaccinale direttamente dagli operatori delle strutture stesse.






...

“In sei mesi sono quasi raddoppiate le Unità speciali di continuità assistenziale e sono state assunte oltre 600 figure professionali specifiche per potenziare i servizi.  Sono stati quindi colmati i ritardi della precedente amministrazione nell’applicazione del decreto legge del 18 maggio 2020, n.34 che prevedeva, tra l’altro, misure urgenti in tema di salute”.


...

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3924 tamponi: 2089 nel percorso nuove diagnosi (di cui 637 nello screening con percorso Antigenico) e 1835 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 10,7%).








...

“Dobbiamo avere la capacità di guardare avanti immaginando le soluzioni che mettiamo a disposizione dei Comuni toccati profondamente dal sisma del 2016 e avere la capacità di anticipare i problemi che, fase dopo fase, la ricostruzione porterà con sé”: così il presidente della Giunta Francesco Acquaroli, intervenuto alla seduta aperta del Consiglio regionale dedicata al terremoto.



...

La Regione Marche ha approvato i criteri per un bando da 30 milioni di euro per interventi di edilizia residenziale sociale nei territori danneggiati dal sisma 2016/2017. Il provvedimento proposto dagli assessori all’Edilizia residenziale pubblica Stefano Aguzzi e alla Ricostruzione Guido Castelli è stato approvato questa mattina dalla giunta ed ora passa al Consiglio delle Autonomie Locali per la richiesta di parere.




...

A sei ore dall’apertura della piattaforma di Poste Italiane per la prenotazione dei vaccini anti-Covid19 sono oltre 46 mila i cittadini marchigiani della fascia d'età 70-79 anni che hanno preso l’appuntamento per la somministrazione del vaccino e che saranno vaccinati nel mese di aprile e dei primi giorni di maggio secondo il piano di rifornimento dei vaccini del commissario straordinario Covid.


...

È possibile dalle ore 18 di oggi, lunedì 29 marzo, iscriversi ad apposite liste di adesione per il vaccino anti-Covid19 dedicate alle persone fragili/estremamente vulnerabili che non sono seguite dalle strutture assistenziali regionali ospedaliere, non hanno generato una esenzione ticket (E.T), laddove non è prevista in maniera specifica l’esenzione ticket, e alle persone con gravi disabilità (disabilità fisica, sensoriale, intellettiva e psichica ai sensi della legge 104/1992 art.3 comma 3).



...

"Abbiamo voluto incontrare insieme all’Usr e alla Protezione civile il sindaco Sante Stangoni e il vice sindaco Luigi Capriotti per raccogliere le esigenze e gestire una serie di problematiche che si trascinavano da diverso tempo e che ultimamente avevano provocato anche qualche protesta vibrante".



...

A disposizione degli utenti del nuovo sito anche tutti i dati relativi ai tipi di vaccini a disposizione: dosi consegnate, totale e percentuale somministrazioni, prime dosi, richiami e categorie avviate. Nella pagina inoltre i cittadini potranno trovare in evidenza le informazioni più aggiornate in caso di imprevisti e mancate consegne.


...

In riferimento all’iniziativa avviata dalla Regione Marche per estendere i canali vaccinali nella fase successiva di vaccinazione di massa della popolazione, con il coinvolgimento su base volontaria di imprese, categorie economiche e sociali e ordini professionali, si precisa che i vaccini sono e resteranno gratuiti per tutti i cittadini e saranno rispettate le linee guida del Ministero della Salute e le categorie prioritarie per le vaccinazioni secondo il piano vaccinale nazionale.



...

“Oggi alle 15 sono iniziati i trattamenti a Marche Nord per i primi tre pazienti con gli anticorpi monoclonali”. Lo annuncia l’assessore alla Sanità Filippo Saltamartini. Si tratta di tre pazienti trapiantati di rene, la cui terapia immunosoppressiva è stata sospesa a causa della recente infezione CoVid, paucisintomatici per febbre, senza necessità di ossigeno.


...

Si informano i cittadini marchigiani che a causa della sospensione precauzionale e temporanea disposta dall'Aifa dell'utilizzo del vaccino Astra Zeneca su tutto il territorio nazionale, tutte le vaccinazioni in programma nelle Marche con il vaccino Astra Zeneca vengono temporaneamente sospese fino ai pronunciamenti ufficiali dell'Ema e delle decisioni dell'Aifa e del Ministero.


...

L’assessore alla Ricostruzione Guido Castelli farà inviare martedì mattina una circolare ai Sindaci dei Comuni colpiti dal sisma 2016 e ai presidenti delle province di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno con le indicazioni operative per la stabilizzazione del personale assunto dalla Struttura del Commissario Straordinario per la Ricostruzione per affrontare le attività legate l’emergenza.


...

In conseguenza all'aggravarsi della pressione ospedaliera, che vede oggi 131 persone in terapia intensiva su 233 posti a disposizione nelle strutture sanitarie marchigiane (56%), 703 ricoverati in area medica (59% dei posti disponibili) e 120 persone nei Pronto Soccorso, di cui 23 a Civitanova, 24 a Macerata e 5 a Camerino in attesa di essere ricoverati, i dirigenti di Asur Marche e dell'Area Vasta 3, in considerazione del piano pandemico regionale, hanno stabilito la necessità di ampliare ulteriormente il numero di posti letto dedicati ai pazienti Covid-19 presso l'ospedale di Camerino, dalle ore 17 di lunedì 15 marzo, utilizzando il secondo piano del suddetto ospedale.