...

Dopo attenti lavori di recupero e restauro, che hanno consentito oltre alla riparazione del danno anche il rafforzamento localizzato della struttura, torna agibile, a seguito delle scosse di terremoto dell’ottobre 2016, uno degli edifici più belli della città di San Severino Marche: stiamo parlando di palazzo Valentini.




...

In una delle zone della città di San Severino Marche maggiormente colpita dalle scosse di terremoto dell’ottobre 2016, via Gioacchino Rossini, ritorno a casa per sei famiglie settempedane residenti in un edificio che è stato di nuovo dichiarata agibile dal sindaco, Rosa Piermattei, che ha revocato così l’Ordinanza con la quale aveva dichiarato lo stabile non utilizzabile causa sisma.




...

Un tour tra le bellezze di San Severino Marche, le strade sui colli di Serrapetrona e il successivo passaggio a Tolentino per ritornare poi di nuovo in città. Non il solito raduno ma una più tranquilla passeggiata quella che ha visto protagonisti, quest’anno, alcuni soci del Gruppo Amatori 500, guidato dal presidente Giovanni Cavallini.



...

Vecchi mestieri che diventano nuovi grazie al rinnovato amore per l’artigianalità. Sta facendo il giro d’Italia la storia di Luca Paciaroni, 30enne di San Severino Marche che, assieme al fratello Mauro, ha rilevato una vecchia bottega chiusa da tempo, l’ha risistemata e l’ha fatta diventare “Artisan”, un luogo un po’ ferramenta, un po’ laboratorio di creazione di pipe originali, fatte a mano, un po’ emporio dove si vende di tutto, compresi prodotti a chilometri zero che arrivano dalle aziende del territorio.


...

Dopo aver pubblicato nel 2020 il romanzo Io sono mio fratello, grandissimo successo di pubblico e critica, e in attesa di salire sui palchi di tutta Italia nel 2022 con il nuovo spettacolo teatrale La Favola Mia, Giorgio Panariello torna sul palco nell’estate 2021 con Story, un lungo monologo dove Giorgio, da solo sul palcoscenico, racconta come è nato “Panariello”, dai suoi esordi ai più prestigiosi palchi italiani, la storia a lieto fine di un giovane cameriere della Versilia che realizza il sogno di diventare uno dei nostri più conosciuti one man show.





...

Il Comune di San Severino Marche ha ultimato i lavori di rifacimento della pavimentazione stradale su di un tratto della comunale per la località Granali e sulla strada che collega le località di Rocchetta e Caruccio, in direzione di quest’ultima.


...

Da domani, lunedì prossimo (19 luglio) torna il servizio “Bus mare San Severino Marche – Porto Recanati” che il Comune, in collaborazione con la società di servizi per la mobilità Contram SpA, proporrà tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, escluse le domeniche e i festivi. Le corse termineranno poi il 7 agosto.










...

Il Comune di San Severino Marche informa che nei prossimi giorni procederà al pagamento del Cas, il contributo per l’autonoma sistemazione, relativo al mese di maggio. Complessivamente sono 461 i nuclei familiari destinatari del contributo che ammonta, complessivamente, a 357.203,13 euro.



...

Un piccolo colpo di teatro accoglie i visitatori nei nuovi spazi espositivi della mostra “Remo Scuriatti, fotografo e pittore”, evento culturale dedicato al più grande artista settempedano del Novecento che, nei giorni scorsi, ha traslocato dal palazzo della Ragione Sommaria e dall’ex chiesa di Santa Maria della Misericordia, in piazza Del Popolo, per riaprire ufficialmente un vero e proprio percorso tutto nuovo nelle sale al piano terra della pinacoteca civica “P. Tacchi Venturi”, in via Salimbeni.




...

Un servizio con immagini inedite della ripresa dei lavori nel cantiere per la costruzione del nuovo Istituto tecnico tecnologico “Divini” di San Severino apre il Tg che i ragazzi della scuola hanno realizzato durante il corso “Giovani redattori”, promosso nell’ambito del progetto Scuola estate 2021 in collaborazione con l'Associazione H ELP S .O. S alute e F amiglia O DV . Il telegiornale è




...

Ha sfiorato lo stupore barocco il concerto inaugurale della manifestazione “Borghi in Jazz” a San Severino Marche, organizzata dall’associazione Tolentino Jazz, che ha visto di scena, lo scorso sabato, un duo di eclettici fisarmonicisti dallo spessore internazionale come Simone Zanchini e Antonello Salis, qui anche nella veste di superbo pianista.